Search   You are here:  little BLOG  




Scarica Subito E-Book
Gratuitamente !
Scopri come >>

 Il luogo dove leggi.... ed esprimi liberamente le tue opinioni !

Inviato da: Administrator Account
domenica 8 luglio 2012 14.10.09

Una cover, quando il brano è molto noto, può dare grande visibilità a qualsiasi artista. E’ anche un modo relativamente facile di ottenere materiale quando si è a corto di creatività (e qui si cercano brani meno noti) e infine può essere semplicemente un modo di rendere omaggio al talento di un altro artista.
Una cover può avviare, salvare o affondare una carriera di chiunque in virtù della risposta dei fan dell’artista originario o del nuovo pubblico che si è in grado di raggiungere.
Personalmente non sono un fan accanito delle cover ma sono comunque in grado di apprezzare la capacità di un artista o una band di prendere quanto registrato in precedenza e "farlo proprio". Di seguito quindi una lista di brani più o meno noti le cui cover, secondo la mia personale opinione, valgono quanto l’originale e, in taluni casi li hanno, per quanto possibile, migliorati.
Hurt dei Nine Inch Nails eseguita da Johnny Cash
Cambiando strumenti e passo di esecuzione, una canzone che già trasudava già rabbia, disincanto e alienazione diventa ancor più dolorosa. Un’interpretazione capace di aggiungere complesse sfaccettature a una canzone già incredibile.

Break on Through dei Doors eseguita dagli Stone Temple Pilots
Pur non considerando gli STP una band destinata a lasciare tracce nella storia della musica rock, trovo nell’esecuzione di questo brano, qualcosa di oscenamente perfetto. Scott Weiland mostra la capacità di trasformarsi in un altro personaggio senza perdere la sua durezza. Questa canzone dimostra come un’ottima band possa rifare molto bene una traccia già impeccabile.

Lake of Fire dei Meat Puppets eseguita dai Nirvana
Parliamo del brano presente in Unplugged in New York. Brano acustico quindi, di spessore, evocativo. Tocca il mio stesso essere, accarezzando il mio sistema neurologico. Una cover dannatamente speciale, almeno quanto l’originaria esecuzione dei Meat Puppets.

Helter Skelter dei Beatles eseguita dagli U2
Mi riferisco alla cover, registrata dal vivo per Rattle & Hum. Si apprezza subito l’elemento caotico derivante dall’immergersi nel mito, anche se lo si fa in modo altamente raffinato come sono capaci di fare gli U2. Nel contesto di quest’album live, questa cover è il complemento perfetto.

Hallelujah di Leonard Cohen eseguita da Jeff Buckley
Questa canzone, pur non essendo sua, presenta la sua voce folk in perfetta luce ed esalta il suo innato talento. La canzone rappresenta uno degli sfoghi emotivi più veritieri che io abbia mai sentito. Adoro Cohen è ritengo l'originale meraviglioso ma Buckley riesce ad aggiungervi qualcosa di suo rendendo l’ascolto di questa Hallelujah un'esperienza indimenticabile.


Sweet Jane dei Velvet Underground eseguita dai Cowboy Junkies
La prima volta che ho sentito questa cover è stato all’interno di una colonna sonora (Natural Born Killers) e ne sono rimasto affascinato. La versione dei Cowboy Junkies e la classica ciliegina sulla torta dei Velvet Underground.

Landslide dei Fleetwood Mac eseguita da Smashing Pumpkins
Un brano che se non conosci l’originale, sembra scritto appositamente per il sound degli Smashing Pumpkins e per la voce di Billy Corgan tanto che pochi hanno sospettato che fosse una cover.

It’s Oh So Quiet di Betty Hutton eseguita da Bjork
Brano originariamente registrato con una big band negli anni ‘40. La cosa divertente è che pochi se ne sono resi conto forse perché ironicamente Bjork ha fatto poco per cambiare gli aspetti più kitsch del brano nella sua interpretazione tanto da renderla assolutamente riflettente l’originale.
Knockin’ on Heaven’s Door di Bob Dylan - Guns n' Roses
Pochi brani hanno visto così tanti artisti e gruppi rendergli omaggio ma la versione dei Guns n’Roses è decisamente la migliore. La voce di Axl Rose opera perfettamente nell'atmosfera della canzone. Una delle migliori cover di tutti i tempi.


Una cover è così, amore o odio, prendere o lasciare. Ciò che conta è che porti rispetto per quello che non è.....

Good Vibrati
ons!

WebMaster
MusicaIndelebile


Segnala 
/ Condividi

Share/Bookmark

Tags:

11 commenti...

Re: Cover contro Originale

selezione interessante anche se mirata ad evidenziare il meglio di tale ambito. sarebbe curioso farla al contrario cioè cercare le cover peggiori. ci faresti un regalino estivo su questo?

Da Ringhio a   mercoledì 11 luglio 2012 15.54.28

Re: Cover contro Originale

il Boss non si semntisce mai. posta poco ma quando lo fa.... hallelujah di cohen è da svenire, bellissima!

Da Nastrina a   mercoledì 11 luglio 2012 15.54.42

Re: Cover contro Originale

tuttodunfiato.... :-) bella selezione

Da Levander a   giovedì 6 settembre 2012 12.14.17

Re: Cover contro Originale

il miglioramento di hallelujah e landslide risèpetto agli originali è indiscutibile...

Da sirius a   giovedì 6 settembre 2012 12.14.30

Re: Cover contro Originale

hurt eseguita dai NIN è semplicemente mostruosa. nota di apprezzamento anche per i guns

Da Jammo a   giovedì 6 settembre 2012 12.14.39

Re: Cover contro Originale

Sweet Jane dei CJ. sentita qui per la prima volta. sono innamorata. grazie!!!

Da Valentina a   giovedì 6 settembre 2012 12.14.47

Re: Cover contro Originale

di massima preferisco gli originali. ammetto però che hallelujah di buckley è bellissima. forse anche lake of fire ha qualcosa in più nell'esecuzione dei nirvana.

Da Reflex a   giovedì 6 settembre 2012 12.14.54

Re: Cover contro Originale

Break on Through eseguita dagli stone tp è un altro film...

Da Metallo Pesante a   giovedì 6 settembre 2012 12.15.02

Re: Cover contro Originale

solo una precisazione: è Johnny Cash che ha rifatto il brano Hurt dei Nine Inch Nails; a questo punto è meglio l'originale o la cover del mitico Johnny Cash??

Da guiss a   lunedì 3 dicembre 2012 7.53.37

Re: Cover contro Originale

@guiss - grazie per la segnalazione. L'errore (adesso corretto) era nel titolo non nel testo. grazie ancora :-)

Da WebMaster MusicaIndelebile a   lunedì 3 dicembre 2012 7.59.44

Re: Cover contro Originale

@ Ringhio - se estivo... ci penso :-)
@ Nastrina - grazie. sì hallelujah è un grande brano
@ Levander - :-))
@ Valentina - grazie a te!

grazie a tutti e .... Good Vibrations!

WebMaster
MusicaIndelebile

Da WebMaster MusicaIndelebile a   mercoledì 26 dicembre 2012 9.35.18

Nome:
Titolo:
Commento:
Aggiungi Commento    Annulla  

  
 little Blog Top Post

  



Scarica Subito E-Book Gratis!

 

 

 


  

Promozioni Musica di Amazon.it >>>

SuperOfferte Musica su LaFeltrinelli.it >>>

Promozioni Musica su Ibs.it >>>


  
Home Page:Blues:Country:Elettronica:Etnica / World Music:Folk:Gospel:Italiana:Jazz:Rap / Hip-Hop:Reggae:R&B / Soul:Rock:little BLOG:Recensioni
Copyright © 2009-2015 MusicaIndelebile.com Condizioni d'Uso Dichiarazione per la Privacy